Stín otvorný stín

(Homérova apoteóza. Na ekfráze nezbává čas.)

Se quest’anno ti hanno visto, mi dicono,
vomitare gli occhi e l’anima a un concerto rock
abbracciata ad una testa di cazzo
un regista un coreografo, che ne so
un lavoro come un altro, una droga
per illuderci e credere di essere uomini

(Baustelle – Amanda Lear)